Menu

Gospel per la Caritas

Sabato 16 febbraio le New Sisters in San Corrado

sisters

La settimana scorsa è nata Sara (nome di fantasia), a dare speranza e prospettiva a due giovani genitori che si sono conosciuti in strada e ne hanno condiviso i pericoli e le brutture. Oggi vivono in un appartamento della Caritas diocesana e la bimba è diventata un po’ la figlia di tutti.
È la casa, insieme alla solitudine, la grande
emergenza del nostro tempo che registra il centro d’ascolto di via Giordani. “Il fatto che le persone tornino e tornino spesso - fanno sapere gli operatori - dice da un lato che Caritas viene riconosciuta come il luogo del legame e della familiarità. Dall’altro, però, evidenzia che sempre più si fa fatica a risalire, a tro- vare un’autonomia stabile”. Tra le cause, un’organizzazione del lavoro, strettamente connessa al comparto logistico, che vuol dire anche contratti a tempo o a chiamata di breve periodo.

È per far fronte a questi ed altri bisogni che ogni anno il gruppo gospel delle New Sisters presta la voce e la musica alla Caritas diocesana, per un concerto le cui offerte servono a sostenere i servizi dell'organismo diocesano. Un'alleanza nata nel 2006 e che continua ininterrotta. L'appuntamento per il 2019 è per sabato 16 febbraio alle ore 21 nella chiesa di San Corrado a Piacenza in via Lanza. “C’è sempre un messaggio di speranza nei testi gospel e spiritual, è la testimonianza che desideriamo portare, con il nostro linguaggio, quello della musica”, spiegano le New Sisters. Ospite speciale della serata sarà Giovanni Di Fulvio, voce della “Special Guest live band”.

Pubblicato il 14 febbraio 2019.

Ascolta l'audio

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.