Menu

Festival Illica, in cartellone sabato 29 agosto

FOTO TORRI

Uno dei più importanti eventi arquatesi, il Festival Illica, è stato messo in cartellone sabato 29 agosto.
Ad ufficializzare la data è stata l’Amministrazione comunale di Castell'Arquato, la Proloco, alla direzione artistica che quest’anno è stata affidata a Francesca Rossi Del Monte e dalla direzione musicale che sarà condotta dal Maestro Fabrizio Cassi.
Ad esprimere massima soddisfazione è il consigliere del Comune di Castell’Arquato Michele Antonioli: “Ciò che ci ha portato alla scelta di Francesca Rossi Del Monte e del Maestro Cassi, oltre la levatura curriculare, sono le loro capacit
à manageriali combinate alla profonda conoscenza del mondo della lirica e cameristico di grande livello".
La direzione artistica ha promesso un’edizione nella quale la cifra culturale sar
à prioritaria nella scelta degli artisti e dei programmi ma sopratutto la formula del Festival sarà elegante, innovativa e molto bon-ton.
“La serata avr
à uno sviluppo in dittico ma non in forma tradizionale -spiega Rossi De Monte - La prima parte sarà un Recital con pianoforte, la seconda un’ Opera atto unico. Presenza prestigiosa, di fama internazionale, il tenore Roberto Aronica, accompagnato al pianoforte dal Maestro Simone Savina.
La seconda parte preveder
à la messa in scena di un atto unico Pucciniano completamente e volutamente femminile: Suor Angelica in forma di concerto. Il cast femminile di Suor Angelica è composto nel ruolo della protagonista dalla Signora Federica Vitali e in quello della zia Principessa la Signora Cristina Melis. Presenterà Riccardo Pecci.
Il direttore musicale Maestro Cassi dichiarandosi onorato dell’incarico ricevuto, assicura un proficuo gioco di squadra.
Gli interessati potranno scaricare il programma della serata e prenotare i biglietti online.
Lo IAT si preoccuperà di promuovere l’evento.

Pubblicato il 1° luglio 2020

Ascolta l'audio   

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente