Menu

La Festa del Tortello a Vigolzone dal 26 luglio

tortellipiacentini
Anche quest’anno, all’insegna del gusto, del divertimento e della buona musica si ripresenta a Vigolzone la tradizionale Festa del Tortello De.Co. (prodotto con Denominatore Comunale), dedicata al tortello piacentino, con la sua tipica forma a caramella, ripieno di ricotta, parmigiano ed erbette.

Sono previsti sei giorni di festa - dal 26 al 31 luglio - con stand gastronomici di specialità piacentine.
4mila i posti a sedere nelle serate danzanti, allietate dalle migliori orchestre, su pista in acciaio di 380 metri quadrati. Non mancano poi il parco giochi con giostre per i bambini e, per le auto, ampi parcheggi.
Alla festa si possono gustare i piatti tipici della cucina piacentina: non solo tortelli, ma anche pisarei e fasò, salume piacentino, spiedini, costine, porchetta, salame cotto, patatine fritte, dolci, vini locali e birra.
Il re della festa rimane il tortello con la coda preparato con pasta fresca all’uovo, con ripieno di ricotta, spinaci e grana, intrecciato rigorosamente a mano.

Riccardo Tonna

Programma
- venerdì 26 luglio: serata danzante con l'orchestra Matteo Bensi

- sabato 27 luglio: serata danzante con l'orchestra Daniele Tarantino
- domenica 28 luglio: serata danzante con l'orchestra Grande Evento
- lunedì 29 luglio: serata danzante con l'orchestra Daniele Cordani; alle 
ore 23 spettacolo pirotecnico del maestro Bernocco

- martedì 30 luglio: serata danzante con l'orchestra Omar Codazzi

- mercoledì 31 luglio: serata danzante con l'orchestra Pietro Galassi

Pubblicato il 22 luglio 2019

Ascolta l'audio

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente