Menu
logo new2015 ok logo appStore logo googleStore

Piacenza ricorda la beata suor Leonella

Suor Leonella Sgorbati

Piacenza ricorda la beata suor Leonella Sgorbati a quindici anni dalla morte avvenuta a Mogadiscio. Nella basilica cittadina di Sant’Antonino venerdì 17 settembre alle ore 10 è in programma la messa in cui sarà ricordata la religiosa e la testimonianza da lei vissuta. Presiederà la celebrazione il vescovo mons. Adriano Cevolotto.
Missionaria della Consolata in Africa, impegnata nella formazione degli infermieri in Somalia, Il 17 settembre 2006 morì colpita da una raffica di mitra mentre stava tornando a casa dopo la scuola. Nel tentativo di proteggerla, perse la vita anche la sua guardia del corpo Mohamed Mahamud. Le ultime parole di suor Leonella aprono la storia a una speranza nuova: “perdono, perdono perdono”.

Pubblicato il 13 settembre 2021

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente