Menu
logo new2015 ok logo appStore logo googleStore

Un video in ricordo di don Borea

dnborea

Sabato 6 febbraio alle ore 9 nella chiesa del cimitero urbano di Piacenza messa in memoria di don Giuseppe Borea, sacerdote piacentino fucilato dai nazifascisti il 9 febbraio 1945.
Don Borea venne ucciso per colpire attraverso di lui l’impegno della Chiesa piacentina a favore della popolazione al tempo dell’occupazione nazista nella seconda guerra mondiale.
La celebrazione è presieduta dal vicario episcopale per la città don Giuseppe Basini.
In un video realizzato da Lucia Romiti, autrice del libro  “Giuseppe Borea. Quando l’amore è più forte dell’odio” edito da “Il Duomo”, si racconta la vita di questo sacerdote che venne fucilato a soli 35 anni. Prima di morire incontra sua madre ed esprime parole di perdono per chi l’aveva condannato ingiustamente e stava per ucciderlo. Muore perdonando.

Pubblicato il 5 febbraio 2021

 

Ascolta l'audio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Amministrazione trasparente