Menu

logo new2015 okregalaNG18 test BLU

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next

Gebetsliga, adorazione e incontro dei soci

L'8 febbraio messa con il Vescovo


BeatoCarlodAsburgoMartedì 29 gennaio alle ore 18 nella chiesa di San Giorgino in Sopramuro a Piacenza adorazione al Santissimo Sacramento e incontro di preghiera mensile della Gebetsliga Italia.

A seguire, alle ore 18.45, riunione degli iscritti della Gebetsliga Piacenza sempre nei locali di San Giorgino per fare il punto sull’attività, raccogliere proposte e disponibilità, avviare la nuova progettualità.

Venerdì 8 febbraio, in occasione del sesto anniversario di avvìo della delegazione Gebetsliga di Piacenza, il vescovo mons. Gianni Ambrosio celebrerà la messa di San Giorgino in Sopramuro alle ore 18.
La chiesa ospita, da parte della Confraternita della Beata Vergine del Suffragio, la delegazione stessa, l’immagine e la sacra reliquia ex ossibus del Beato Carlo d’Asburgo.

La Gebetsliga di Piacenza coglie così l'occasione per rinnovare al Vescovo la filiale gratitudine per la sua attenzione all'impegno di preghiera e di cultura dei suoi aderenti, che prende le mosse dall'esempio del Beato Imperatore e della sua venerabile sposa, l’imperatrice Zita.
La Gebetsliga di Piacenza accoglierà mons. Ambrosio come vescovo della diocesi di Piacenza-Bobbio e abate di San Colombano, nonché nel suo ruolo di priore per la regione Emilia-Romagna del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio in qualità di Cavaliere di Gran Croce di grazia ecclesiastico.
Alla celebrazione sarà invitato anche il delegato nazionale della Gebetsliga Italia mons. Arnaldo Morandi.

Pubblicato il 25 gennaio 2019

Ascolta l'audio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

"Il Nuovo Giornale" percepisce i contributi pubblici all’editoria.
"Il Nuovo Giornale", tramite la Fisc (Federazione Italiana Settimanali Cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.